Giorno della MEMORIA: visita al binario 21 della Stazione Centrale di Milano

Mercoledì 14 novebre 2018
PROGRAMMA

Ritrovo Piazzale Edmodo Jafra in fondo a via Ferrante Aporti
ore 13.45

Tra le pagine di storia  delle quali è stata protagonista la Stazione Centrale, ve n’è una tristissima per l’Italia, l’Europa ed il Mondo. Dagli spazi sottostanti la Stazione, tra il finire del 1943 ed il 1945, migliaia di ebrei e di prigionieri politici vennero deportati ai campi di concentramento e di sterminio di Auschwitz-Birkenau e Bergen Belsen o in quelli di raccolta italiani di Fossoli e Bolzano.
Lungo il Binario 21, utilizzato allora per lo spostamento della posta, è oggi divenuto luogo simbolo della Shoah in Italia.
Il 30 Gennaio 1944 vennero stipati, su carri, 650 ebrei fino al momento tenuti in prigionia nel carcere di San Vittore. Solo 22 torneranno vivi da Auschwitz ed il loro nome è evidenziato in rosso nell’elenco scritto sull’impressionante muraglione che accompagna il binario.
La visita spiegata da una guida ebraica ripercorre quel tragitto per circa due ore, con lo scopo di “realizzare un luogo di memoria, di dialogo ed incontro tra religioni, etnie e culture diverse”.

Costo visitata : € 8,00

 

N.B. Il Gruppo Seniores d’Azienda declina ogni responsabilità per incidenti o danni a persone e cose che possono verificarsi prima, durante o dopo la gita e si riserva di apportare al programma le modifiche che si rendano necessarie nel corso dello svolgimento della stessa.