Mostra MAX ERNST

Mostra MAX ERNST
sciamano dell’arte, bellezza sogno bizzarria

Mercoledì 16 novembre 2022 – Palazzo Reale

PROGRAMMA
Ritrovo ingresso Palazzo Reale                                                        ore 7,45
Ingresso                                                                                              ore 8,00              

E’ la prima retrospettiva in Italia di Max Ernst, pittore scultore incisore poeta e teorico dell’arte. Profondo conoscitore e visionario interprete della storia dell’arte, della filosofia e della scienza l’artista è qui presentato quale umanista in senso neo-rinascimentale. La mostra presenta circa duecento opere tra dipinti sculture disegni incisioni libri gioielli provenienti da Musei, Fondazioni e Collezioni private internazionali.

Tedesco di nascita (1891) morì a Parigi nel 1976. L’immensa varietà di temi e sperimentazioni si spalma su 70 anni di storia del XX° secolo, tra l’Europa e l’esilio negli Stati Uniti, dai critici accostato ora a Bosch ed alle sue diavolerie ora al surrealismo rampante del Novecento. Spaesando la realtà, mostrandola nel sogno wd esplorando il precipizio del’”io”.

La mostra si sviluppa nei quattro grandi periodi esistenziali di Ernst, entro le vicende storico politiche del suo tempo punteggiate da amori intensi e perturbanti e da amicizie illustri. Temi costanti della sua ispirazione la natura, il paesaggio, il fantastico ed il meraviglioso, la tensione tra materia eros e spirito.

In ultimo l’approdo all’arte antica rinascimentale, l’intreccio intimo e consapevole tra la sua spregiudicata opera artistica e la memoria d’arte lasciata all’umanità da Michelangiolo e dai suoi contemporanei.

Costo visita: 25 €   cad.                                                             
Il costo comprende: ingresso, guida e microfonaggio.
Si consiglia di portare l’auricolare e la mascherina FP2
20044 ARESE – Centro Direzionale Viale Alfa Romeo s.n.c.
Tel. 02.44428699 – Fax. 02.44429257 – e-mail: senioresalfa@gmail.com