Santa MARIA delle GRAZIE e CENACOLO

Mercoledì 11 Marzo 2020
PROGRAMMA

Ritrovo P.zza Maria delle Grazie (C.so Magenta)
Visita Abbazia S. Maria delle Grazie
Ingresso al Cenacolo
ore 14.15
ore 15.30
ore 16.45

Abbazia minore SANTA MARIA delle GRAZIE
Voluta da Lodovico il Moro per la propria gloria e per la sepoltura sua e di sua moglie Beatrice d’Este, è un ex convento dei Domenicani completo di refettorio, giardini e chiostri, tra i quali quello piccolo ed ombroso delle Rane, avanti alla vecchia Sacrestia. Capolavoro del gotico rinascimentale, fu iniziato nel 1466 dall’architetto Solari, ripreso ed arricchito alla fine del 1500 da Donato Bramante con l’aggiunta dell’abside o Tribuna coronata da un tiburio a galleria ed agili colonnette. L’interno è a tre navate divise da arcate ogivali con tredici Cappelle dedicate alle famiglie patrizie del tempo. Famosa quella della Santa Corona affrescata da Gaudenzio Ferrari con storie della Passione di Cristo

CENACOLO
Oltre che il celebre affresco, il Cenacolo Vinciano ospiterà, nel Refettorio, la piccola mostra di straordinaria qualità – Leonardo da Vinci: prime idee per “L’ultima Cena” -, attraverso dieci disegni provenienti dalla Royal Collection e concessi in prestito da Sua Maestà la regina Elisabetta di Inghilterra.
Del genio del Rinascimento l’esposizione includerà sette fogli preparatori di sua mano (1452-1519) e tre disegni di due suoi allievi (Cesare da Sesto e Francesco Melzi).

Costo visitata : € 25,00

Il costo comprende: biglietto di ingresso,  guida e microfonaggio

N.B. Il Gruppo Seniores d’Azienda declina ogni responsabilità per incidenti o danni a persone e cose che possono verificarsi prima, durante o dopo la gita e si riserva di apportare al programma le modifiche che si rendano necessarie nel corso dello svolgimento della stessa.